Vertical Terne a 1000

Sabato 10 settembre 2022

Una gara sola non bastava: quest’anno abbiamo raddoppiato! Il 10 settembre 2022 si è svolta la Vertical Terne a 1000, gara in linea a numero chiuso destinata agli specialisti del verticale.

Il Monte Terne, chiamato anche Zimon de Terne, si innalza a sud della Schiara fino a toccare quota 1794 metri.  Da qui, si può godere di una delle migliori viste sull’intero gruppo della Schiara e sulla Valbelluna: per questo motivo, il Terne si è guadagnato anche il soprannome di “Belvedere sulla Schiara”.  La salita, considerata una delle più belle e dure che le Dolomiti bellunesi offrono, inizia dall’abitato di Case Bortot (700m – Bolzano Bellunese) e prosegue lungo il sentiero CAI n. 508 per 3,7 km, con un dislivello positivo di circa 1000 metri.

Vertical Terne a 1000: le classifiche della 1^ Edizione

Classifica maschile

  • 1° Classificato: Sostizzo Matteo, 39:03.72
  • 2° Classificato: Bonati Enrico, 40:55.41
  • 3° Classificato: Teza Raffaele, 41:58.48

Classifica femminile

  • 1^ Classificata: Olivi Alessandra, 52:57.63
  • 2^ Classificata: Zanette Patrizia, 54:56.45
  • 3^ Classificata: Theocharis Dimitra, 56:18.47

Clicca qui per scaricare la classifica completa.

Vertical Terne a 1000: le classifiche della 1^ Edizione

Classifica maschile

  • 1° Classificato:
    Sostizzo Matteo, 39:03.72

  • 2° Classificato:
    Bonati Enrico, 40:55.41

  • 3° Classificato:
    Teza Raffaele, 41:58.48

Classifica femminile

  • 1^ Classificata:
    Olivi Alessandra, 52:57.63

  • 2^ Classificata:
    Zanette Patrizia, 54:56.45

  • 3^ Classificata:
    Theocharis Dimitra, 56:18.47

Clicca qui per scaricare la classifica 2022 completa.

Le foto della 1^ Edizione

Vertical Terne a 1000: Edizione Zero

Sabato 30 aprile 2022 si è svolta l’Edizione Zero della Vertical Terne a 1000: un test di prova per la prima edizione ufficiale che si terrà il 10 settembre. Trenta amici della Crono Rifugio 7° Alpini sono saliti da Case Bortot fino alla cima del Monte Terne, che con i suoi 1794 metri domina Belluno e offre un incredibile pulpito panoramico verso la Schiara. Un grande grazie a tutti i partecipanti!